Grazie o, nostro Padre, Creatore, per averci dato la “VOLONTA’!
   Senti Gesù, posso farti una domanda semplicissima?
   ” Io, cittadino di 85 anni, come mi ritroverò con questi tagli alla SANITA’?”.
   Ecco la domanda:
   ” QUESTI “TAGLI”, è per il vero bene del malato, o per far risparmiare lo STATO?”.
   Perchè, non si tagliano, le loro macchine di lusso e tutto quel codazzo di gente che hanno d’intorno?
  E gli sprechi della luce e condizionatori di quei IMMENSI SALONI?
  TUTTI e in TUTTI i SETTORI, non solo la povera gente; si deve risparmiare.
   Nessuno mi risponda; ma tutti incominciamo a risparmiare a casa nostra e nella nostra persona!
   don Alessandro Firenze, 5 agosto 2015