Mi dicevo:

    “Non penserò più a lui, non parlerò più in suo nome!”
    Ma nel mio cuore c’era come un fuoco ardente,

    chiuso nelle mie ossa; mi sforzavo di contenerlo, ma

    non potevo. 

   Gesù, guardando la tua vita,

   dalla nascita alla morte,

   quanta differenza con la vita dei Papi,

   Cardinali, Vescovi, Sacerdoti, religiosi e religiose.
    Eppure abbiamo scelto Te!
   Quindi imitarti alla “lettera”!
   Anzi, essere Te!
   Chissà perchè non lo siamo!

    don Alessandro Firenze, 1 Settembre 2015

Annunci