Non è semplice, per noi anziani, adattarsi in un Mondo

   che cambia velocemente.
   Nato nel 1930, a Foligno (Umbria), e vissuto per 23 anni tra l’Umbria e le Marche (Macerata),

   dal 1953, a Firenze, per 15 mesi di servizio militare, 57 anni di Sacerdozio e 49 anni che lavoro nella  

   Cattedrale di Firenze, come cappellano-sacrista; 7 volte negli USA, 1 volta nel Nord-est (Stato di Pernambuco) – Brasile;

   nato sotto il Pontificato di Papa Pio XI, ordinato sacerdote sotto il Pontificato di Pio XII,

   Giovanni XXIII, Paolo VI, Giovanni Paolo I, Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e ora Papa Francesco.
   In Diocesi di Firenze, entrato in Seminario con l’Arcivescovo Elia Dalla Costa,

   ordinato Sacerdote dall’Arcivescovo, Ermenegildo Florit; 

   come Sacrista ho aiutato: il Card. Florit, Card. Benelli, Card. Piovanelli, Card. Antonelli, infine Card.Betori.
   Mi sono “fermato” in tutti questi particolari, per far capire, come è DIFFICILE, inserirsi in questo 

   cambiamento, EPOCALE e VELOCE.
   Questo incontro tra cultura “Cristiana” e “Mussulmana”, un tempo,

   era “IMPENSABILE”.
   don Alessandro Firenze, 7 Settembre 2015
   

   
  
   

Annunci