La morte è semplicemente “Cambiare stanza”, cioè:
   “Viviamo quì in Terra, come vivremo in Cielo”.
   In TERRA: AMIAMO;
   in CIELO: AMIAMO.
   E’ meravigliosa questa CERTEZZA!

     “Rendete piena la mia gioia con l’unione dei vostri spiriti,
   con la stessa carità, con i medesimi sentimenti.
   Non fate nulla per spirito di rivalità o per vanagloria,
   ma ognuno di voi, con tutta umiltà, consideri gli altri
   superiori a se stesso. Non cerchi ciascuno il proprio interesse,
   ma piuttosto quello degli altri”. Fil 2, 2-4
   Se vivremo così, daremo molta gioia al NOSTRO PADRE,nei CIELI.

   don Alessandro Firenze, 20 Novembre 2015

Advertisements