Sentiamo cosa ci dice, oggi 12 Novembre 2015,
   la nostra Guida, Maestro e Pastore: Gesù:
   ” Perchè come la folgore, guizzando, brilla da un capo all’altro del cielo,
   così sarà il Figlo dell’uomo nel suo giorno.
   Ma prima è necessario che egli soffra molto e
   venga rifiutato da questa generazione”. Lc 17,20-25
   Così anche i suoi seguaci.
   don Alessandro Firenze, 12 Novembre 2015

Annunci