Forse è un po’ “sibillino”, questo oggetto; ora lo spiego:
   In Duomo alle ore 18, si celebra la Santa Messa.
   in Piazza Duomo, c’è un Sacerdote, che recita i “Vespri e la Compieta”.
   E’ importate comprendere l’ UNITA’ che c’è Tra il Duomo e la Piazza Duomo.
   Lo sapete che in Piazza Duomo, vi abita un Cappellano, da 48 anni e,
   ha, in casa, il Santissimo Sacramento; naturalmente con il permesso del Cardinale;
   e quindi recita i Vespri e la Compieta davanti a Gesù Esposto.
  Perchè don Alessandro ci dici questo?
   Ecco il motivo:
   Tutte le Domeniche, dopo la Santa Messa Capitolare delle 10,30,
   e dopo quella delle 12; da vari anni vado a salutare la gente, contentissima, di questo semplice gesto di delicatezza;
   e mi fanno delle domande. Oggi, due signori mi hanno detto:
   da dove deriva tanta forza ed entusiamo alla sua età? ( Ho 85 anni ).
   Ho risposto subito: da Gesù Eucaristia!
   Se tutti noi Cattolici, che crediamo alla PRESENZA REALE, nell’Ostia Santa;
   stessimo almeno 10 minuti al giorno a colloquio con Lui, il Mondo andrebbe, molto MEGLIO.
   don Alessandro Firenze, 8 Novembre 2015

Advertisements