Il Vangelo di Matteo, ci presenta queste due splendide: CREATURE: Giuseppe e Maria.
     Così fu generato Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe,
   prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo.
   Giuseppe suo sposo, poichè era uomo giusto e non voleva accusarla pubblicamente,
   pensò di ripudiarla in segreto.
   ….Quando si destò dal sonno, Giuseppe fece come gli aveva ordinato
    l’Angelo del Signore e prese con sé la sua sposa. Mt 1,18-24
  
   In questi due “passi” del Vangelo di Matteo, quanti insegnamenti, per noi tutti!
   “Giuseppe suo sposo….pensò di ripudiarla segretamente”.
   Giuseppe AMAVA, veramente MARIA!
   “Giuseppe credette a quello che aveva detto l’angelo del Signore e
  prese con sé la SUA SPOSA!”.
   Contempliamo la FIDUCIA, di Giuseppe verso il Signore;
   e l’amore per Maria; ( Prese con sé la sua Sposa ).
  don Alessandro Firenze, 18 Dicembre 2015

   

Annunci