Vi ricordate quello che ho scritto ieri:
   “Vivo, già, quello che sto’ per scrivere?”.
   Approfondiamo la frase:
   “Sei tu colui che deve venire o dobbiamo aspettare un’altro?”.
   Giovanni dubita su ‘Gesù’.
   A noi, è avvenuto di dubitare su Gesù? Non meravigliamoci!
   Al DUBBIO, diciamo:
   “Io, credo a tutto quello che la Chiesa mi dice di credere”.
   “Credo in un solo Signore Gesù Cristo, unigenito Figlio di Dio…..”.( CREDO, che recitiamo ogni Domenica nella Santa Messa ).
   Il “DUBBIO”, scompare IMMEDIATAMENTE!
   “Alla prossima”.
   don Alessandro Firenze, 16 Dicembre 2015

Annunci