Santa Messa di Giovedì 14 Aprile 2016

    Dagli Atti degli Apostoli
    Rivolgendosi a Filippo, Leunùco disse:

    “Ti prego, di quale persona il profeta dice questo?

      Di se stesso o di qualcun altro?”
    Filippo, prendendo la parola e partendo da quel passo della Scrittura,

    annunciò a lui Gesù.

    Proseguendo lungo la strada, giunsero dove c’era dell’acqua e Leonùco

    disse:

    “Ecco, qui c’è dell’acqua; che cosa impedisce che io sia battezzato?”
    Fece fermare il carro e scesero tutti e due nell’acqua, Filippo e

    Leonùco, ed egli lo battezzò. At 8, 26-40

    Dal Vangelo secondo Giovanni
   In quel tempo, disse Gesù alla folla:

    “Nessuno può venire a me, se non lo attira il Padre che

    mi ha mandato; e io lo risusciterò nell’ultimo giorno.”
    Chiunque ha ascoltato il Padre e ha imparato da lui

    viene a me.
    In verità, in verità io vi dico:

    chi crede alla vita eterna.
    Io sono il pane vivo disceso, dal cielo.

    Se uno mangia di questo pane vivrà in eterno e il

    pane che io darò è la mia carne per la vita del mondo. Gv 6, 44-51

  Il centro di tutti e due i passi del nuovo testamento è Gesù, il Signore!

    don Alessandro Firenze, 14 Aprile 2016

    

    

Advertisements