E’ meraviglioso assomigliare a colui che si ama, quando Lui soffre.

  Dal Vangelo secondo Giovanni.
   ” In verità, in verità io vi dico: voi piangerete e gemerete,
    ma il mondo si rallegrerà. Voi sarete nella tristezza,
    ma la vostra tristezza si cambierà in gioia”. Gv 16,16-20
    Ma come sarà bello ranggiungerlo in Paradiso e rimanere,
    sempre con Lui, nella felicità, senza fine!

    don Alessandro Firenze, 5 Maggio 2016