Dal Vangelo secondo Giovanni.
   ” In quel giorno chiederete nel mio nome e non vi dico che pregherò il Padre per voi:
   il Padre stesso infatti vi ama, perchè voi avete amato me e avete creduto che io sono uscito da Dio.
   Sono uscito dal Padre e sono venuto nel mondo; 

   ora lascio di nuovo il mondo e vado al Padre”. Gv 16, 23b-28
    
     La felicità più grande per noi Creature è:
    “Andare al Padre e rimanere nel Padre”.

    don Alessandro Firenze, 7 Maggio 2016

     
    

Advertisements