Chi è l’unico e vero Rivoluzionario, nella Storia dell’Umanità?
   “SOLO: GESU’!”.
   Quante Rivoluzioni, durante i secoli……
   Leggevo sulla La Sette, inserto del Corriere della Sera, a pag. 32, di Chiara Mariani:

   I giorni più romantici di Fidel (e Burt Glinn)
   Le foto spontanee di Castro in marcia dalla Sierra Maetra all’Havana.
   Così, tra spari e abbracci, nel gennaio 1959 Cuba attendeva il
   Lìder Ma’ximo.
   L’ex fuorilegge nelle stanze del potere.
   In alto Fidel Castro nel suo ufficio all’Havana, 1959;
   sopra accolto dalla folla a Santa Clara, prima di giungere alla Capitale.
   Perchè tutti questi particolari? Per far riflettere chi legge, sulla realtà dei vari “RIVOLUZIONARI-DITTATORI.

  Le vere rivoluzioni, sono SOLIDE e portano un frutto DURATURO, quando iniziano dall’UMILE GENTE.
  Queste rivoluzioni, vere, non tolgono la LIBERTA’, ma nel DIALOGO, rispetta L’ALTRO.

  don Alessandro Firenze, 6 Maggio, ore: 18,48

Annunci