Ascoltando un signore di 82 anni, con una pensione di euro: 650, 
   mi ha descritto come sopravvive in modo SEMPLICE e DIGNITOSO, senza lamentarsi;
   con la suddetta pensione.

    Mi ha commosso, e ho pensato di vivere semplicemente come lui;
   anche se io ho molte “comodità”; abito in Piazza Duomo da 49 anni con una visuale,
   “mozzafiato”: Campanile, Duomo, Cupola. Ho il Pranzo pronto e fatto bene, per noi sacerdoti che lavoriamo in Duomo;
   persone che mi assistono nel tenere in ordine l’appartamento dove abito, che è di proprietà dell’Opera del Duomo,
   e altre comodità.
   Ma per quello che posso, vorrei essere come Gesù;
   in tutto quello che faceva, diceva, vestiva……sempre con DIGNITA’ e SOBRIETA’
   Anch’io: tutto con DIGNITA’ e SOBRIETA’.
   Ma quale ONORE più grande e DURATURO, quello di ASSOMIGLIARE A GESU’, in Tutto!

   don Alessandro Firenze, 8 Maggio 2016