Dalla lettera di san Giacomo apostolo.
     Fratelli miei, chi tra voi è saggio e intelligente?
   Con la buona condotta mostri che le sue opere sono ispirate a mitezza e sapienza.
   Ma se avete nel vostro cuore gelosia amara e spirito di contesa,
   non vantatevi e non dite menzogne contro la verità.
   Non è questa la sapienza che viene dall’alto: è terrestre, materiale,
   diabolica; perchè dove c’è gelosia e spirito di contesa, c’è disordine
   e ogni sorta di cattive azioni. Gc 3,13-18
   Se noi che leggiamo, rientriamo nelle categorie di persone,
    sopra descritte, non scoraggiamoci, iniziamo SUBITO, a migliorare
    e la nostra vita sarà di esempio; ma soprattutto daremo: gloria e gioia a Dio, Padre di tutti.

   don Alessandro Firenze, 16 Maggio 2016

Advertisements