Quale grande onore assomigliare a Te, mio caro Gesù!
   Ho sistemato la cucina, mi preparo per andare a riposare, facendo attenzione
   che tutto sia in ordine. Le faccende più semplici della casa, facendole bene,
   ti procura una “felicità immensa”.
   Ora sono le 23,33, sistemo tutto insieme a Gesù, poi vado a riposare.
   Come vorrei, o Gesù, che tutti provassero questa GIOIA, che sto provando.
   Grazie Gesù, Grazie, mamma di Gesù!
   Buona notte a tutti e Dio vi benedica.

  don Alessandro Firenze,24 Maggio 2016