E’ difficile, fare bene il Sindaco a Roma, perchè occorre un Uomo:
  “DIMENTICO di sé, che pensi SOLO al bene della CITTA’ e dei ROMANI!
   Il NUOVO SINDACO, deve scegliere ASSESSORI e CONSIGLIERI, a prova “di bomba”.
   SEDERSI TUTTI a un Tavolo e vedere ciò che FUNZIONA, e ciò che NON FUNZIONA!
   Con chiarezza e REALISMO!
   LE GRAVI DIFFICOLTA’ le conoscete bene:
   Aereoporto di Fiumicino, il Porto di Ostia, il Fiume Tevere.

   Nella città ci sono:
   “Città del Vaticano, Quirinale, Palazzo Chigi, Palazzo Madama, Montecitorio”.
    Tutti i Ministeri, Sede centrale della Banca d’Italia.
    Moltissime facoltà Universitarie, tutta la parte Artistica-Archeologica.
    Gli “Ospedali principali”, il Gemelli, l’Umerto I°, il Bambino Gesù…….
    Dove le mettiamo “Le periferie di Roma?”.
   Lo Stadio Olimpico….
   Avrò tralasciato altre realtà, ma basterebbero tutto quello che ho
   sopra elencato per togliere il “sonno”, agli Amministratori.

   don Alessandro Firenze, 30 Maggio 2016
   P.S. Mi scuso:
   Ho dimenticato di aggiungere:
   “Aereopoto di Ciampino, Cinecittà, Roma-Termini, Roma-Tiburtina.   
    don Alessandro

Annunci