Messa del giorno 10 Giugno 2016

    Dal Vangelo secondo Matteo.
    In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:” Avete inteso che fu detto:
    “Non commetterai adulterio”. Ma io vi dico: chiunque guarda una donna
    per desiderarla, ha già commesso adulterio con lei nel proprio cuore.
    Ma io vi dico: chiunque ripudia la propria moglie, eccetto il caso di unione
    illegittima, la espone all’adulterio, e chiunque sposa una ripudiata, commette
    adulterio” Mt 5, 27 – 32

    ASCOLTIAMO, SOLO GESU’!

    don Alessandro Firenze, 10 Giugno 2016

Annunci