Il 6 Luglio 1535 venne decapitato e non impiccato, come avrebbe voluto l’accusa
   di tradimento, per intercessione del re: TOMMASO MORO.

   Per condannarlo si dovette ricorrere alla falsa testimonianza di tale Rich
   che verrà qualche tempo dopo ricompensato con il titolo di Lord.
   Tommaso Moro venne proclamato Beato da Leone XIII° e Santo
   il 19 Maggio 1935 da Pio XI°
   Con un “motu proprio” del 31 Ottobre del 2000, Giovanni Paolo ii°,
   lo ha proclamato:
   ” PROTETTORE dei POLITICI “.
   Lo sapevate che i Politici, che si dichiarono CATTOLICI, prima devono obbedire alle 
   LEGGI della CHIESA CATTOLICA e poi le Leggi dello Stato, dei Partiti?
   Perchè fu condannato a Morte il CANCELLIERE de RE?
   Per non tradire la PRORIA COSCIENZA e per NON VOLER RICONOSCERE NULLO il 
   MATRIMONIO del Re ENRICO VIII°; per sposare Anna Bolena.
  I POLITICI C A T T O L I C I, hanno “esaltato” di GIOIA, quando è stata APPROVATA LA LEGGE: 

  ” CIRINNA’ “!
  Poveri ITALIANI, da chi sono GOVERNATI.

   don Alessandro Firenze, 22 Giugno 2016

Advertisements