Ecco il testo completo della prima lettura della Santa Messa di oggi, 4 Luglio 2016.

   Dal libro del profeta Osea. Così dice il Signore:
   ” Ecco, io la sedurrò, nel deserto e parlerò al suo cuore.
  Là mi risponderà come nei giorni della sua giovinezza,
   come quando uscì dal paese d’Egitto. E avverrà, in quel giorno
   – oracolo del Signore – mi chiamerai:
   ” Marito mio “, e non mi chiamerai più: ‘Baal, mio padrone’.
   Ti farò mia sposa per sempre, ti farò mia sposa nella giustizia e nel diritto,
   nell’amore e nella benevolenza, ti farò mia sposa nella fedeltà
   e tu conoscerai il Signore “. Os 2,16.17b-18.21-22
   GUSTIAMOLO, insieme; come fosse un brano di musica, un gelato, e altro……

    don Alessandro Hotel 500, in Campi Bisenzio – Firenze, 4 Luglio 2016