Dal libro del profeta Osèa.
     Così dice il Signore:
   ” Il mio cuore si commuove dentro di me, il mio animo freme di compassione.
   Non darò sfogo all’ardore della mia ira, non tornerò a distruggere Efraim,
   perchè sono Dio e non uomo; sono il Santo in mezzo a te e non verrò
   da te nella mia ira “. Os 11,1-4.8c-9
     Quanto conforto ci danno le Parole del Profeta Osea. 

   Dal Vangelo secondo Matteo.
     In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli:
   ” Se qualcuno poi non vi accoglie e non dà ascolto alle vostre parole,
   uscite da quella casa o da quella città e scuotete la polvere dai vostri piedi.
   In verità io vi dico: nel giorno del giudizio la terra di Sòdoma e Gomorra
   sarà trattata meno duramente di quella città “. Mt 10,7-15
   DOBBIAMO dire SEMPRE: ” Così: dice il Signor Gesù “.

  don Alessandro Hotel 500, in Campi Bisenzio – Firenze, 7 Luglio 2016

   

Advertisements