Occorrono delle capacità naturali.
   Trovare dei Bravissimi collaboratori, che non soffrano di invidia o gelosia.
   FARE SQUADRA!
   Lavorare insieme per il bene dell’ Azienda o altro, che ci hanno affidato.
   COMUNICARSI TUTTO TRA NOI!
   NESSUNO, “prima donna”.
   Il Responsabile avere uno sguardo sul Lavoro da svolgere.
   NON deve sfuggirgli NULLA!
   Appena entra nell’Ambiente da organizzare, accorgersi immediatamente, di
   ciò che va, e ciò che non va.
   Prendere le difese dei collaboratori quando sbagliano; ma in privato correggerli, sempre con grande rispetto.
   Riconoscere il “buon lavoro dei collaboratori” e gratificarli.
   Dare la MASSIMA FIDUCIA A LORO!
   

  don Alessandro Cattedrale di Santa Maria del Fiore, in Firenze, 20 Agosto 2016

Annunci