Letture della SANTA MESSA, di oggi 25 Agosto 2016.
  Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corinzi.
     Degno di fede è Dio, dal quale siete stati chiamati alla comunione
   con il Figlio su Gesù Cristo, Signore nostro! 1Cor 1,1-9
   Pensate, Paolo l’Innamorato di Cristo Gesù, nomina: 8 volte il nome di Gesù,
   in questo breve “brano” della sua Lettera!

   Dal Vangelo secondo Matteo.
     In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
   ” Vegliate, perchè non sapete in quale giorno il Signore vostro verrà.
   Cercate di capire questo: se il padrone di casa sapesse a quale ora della notte
   viene il ladro, veglierebbe e non si lascerebbe scassinare la casa.
   Perciò anche voi tenetevi pronti perchè, nell’ora che non immaginate,
   viene il Figlio dell’uomo “. Mt 24,42-51  
    Il Terremoto di ieri mattina, delle 3,36, è la dimostrazione di quello che 
    Gesù ci ha appena detto.

   don Alessandro Firenze, 25 Agosto 2016

Annunci