Nella Santa Messa di oggi 30 Agosto 2016, l’apostolo Paolo ci dice:
      Fratelli, lo Spirito conosce bene ogni cosa, anche le profondità di Dio.
   Chi infatti conosce i segreti dell’uomo se non lo spirito dell’uomo che è in lui?
   Così anche i segreti di Dio nessuno li ha mai conosciuti se non lo spirito di Dio.
   Ora, noi non abbiamo ricevuto lo spirito del mondo, ma lo spirito di Dio
   per conoscere ciò che Dio ci ha donato.
   Di queste cose noi parliamo, con parole non suggerite dalla sapienza umana, 

   bensì insegnate dallo Spirito, esprimendo cose spirituali in termini spirituali. 1Cor 2,10b-16

   Noi, TUTTI Consacrati, come ci RAPPORTIAMO, con le parole di Paolo, l’Innamorato di Dio?

   don Alessandro Firenze, 30 Agosto 2016