15 ottobre 2016. XXIX Domenica del Tempo Ordinario. Stamattina saranno canonizzati 7 beati, fra i quali Elisabetta della Trinità a cui io sono molto devota
Oggi ho passato una buona giornata accanto ai fornelli, col mestolo in mano. Non sono andata in estasi, ma ho creduto alla presenza del Maestro che stava in mezzo a noi e che la mia anima adorava, al centro di se stessa. Elisabetta della Trinità, Lettera 206
Molti di noi passeranno questa giornata accanto ai fornelli o in qualche altro impegno che non manca mai. Perché questa sia una buona giornata, dobbiamo sforzarci di credere alla presenza del Maestro che ci accompagna in tutte le cose che facciamo. Anche noi, come Elisabetta possiamo stare con il Signore ovunque e in qualunque momento purché ci crediamo e lo teniamo sempre vivo nella nostra anima.
Oggi, proprio come Elisabetta, cercheremo di accorgerci della presenza del Signore, ricordandoci di Lui anche se la nostra giornata passerà accanto ai fornelli, col mestolo in mano o impegnati in qualsiasi altra occupazione. Per questo, molto semplicemente, ripetiamo con fede queste semplici parole: “Signore Gesù, stai qui con me”.
Buona domenica a tutti

   Francesca e don Alessandro