Vogliamo conoscerci per migliorare.
   Prenderemo in esame i 7 Vizi capitali.
    Superbia
    Invidia
    Avarizia
    Lussuria
    Gola
    Ira
    Accidia

   1° – SUPERBIA  
   Valutazione eccessiva delle proprie qualità e capacità che si manifesta
    con un comportamento altezzoso e sprezzante: essere pieno di superbia.
    Nella teologia cattolica, il primo dei sette peccati capitali, caratterizzato
    sopratutto dalla negazione della propria condizione di creature e perciò
    dell’inferiorità rispetto a Dio.

   2°- INVIDIA

    

    Sentimento astioso che una persona ha verso gli altri, e specialmente verso

    

    ciò che reputa il loro pregio o le loro fortune: morire d’invidia.

    

    Per il momento prendiamo in esame questi due vizi capitali, in seguito

    anche gli altri.

    

    don Alessandro Firenze, 15 Novembre 2016